5.0 Altri aspetti dell’Antropomorfismo

Le favole, le fiabe e la letteratura in generale non costituiscono la sola base da cui attingere per la realizzazione dei film animati.

Si assiste all’utilizzo di metodi sempre più innovativi, oltre al classico utilizzo dei disegni animati, per la produzione di opere che permettono agli artisti di spaziare in più campi, utilizzando lo strumento dell’antropomorfismo per gli scopi più disparati.

Si assiste, infine, a diverse modalità di comunicazione espressiva dell’antropomorfismo, da una parte sperimentando nuove tecniche d’animazione (passando da quelle classiche, a quelle più artigianali, fino all’utilizzo della odierna tecnologia) dall’altra sfruttando il mezzo pubblicitario (come avvenuto in Italia), per approdare successivamente agli “arditi” incontri dell’uomo in carne e ossa con l’animale animato, una vera e propria fusione tra mondo fantastico e quello reale.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: